Da quando sono stata a Capri, non sono più riuscita a fare il bagno in mare senza rimpiangerla.

Le località di mare più vicine a casa mia, quelle dove andavo (e vado) quando il rientro è previsto in giornata, non sono famose per le loro acque cristalline, ma sono vicine e dotate di tutti i comfort e quindi ce le facciamo andare bene.

Quando ho visitato Capri la prima volta sono rimasta stupita di fronte al blu intenso del mare che non accennava a diminuire neanche avvicinandosi alla costa, quando invece dalle mie parti tende ad assumere un certo colorito verdognolo/beige.

IMG_5382Ho cominciato a notarlo quando il traghetto partito da Molo Beverello, a Napoli, era a metà strada: strati di blu, ora più chiaro, ora più scuro, ma sempre di un’intensità mozzafiato. Unito al verde dell’isola che aveva fatto capolino e al bianco tipico delle abitazioni di Capri, sembrava un quadro o una foto in cui avevano esagerato in fase di fotoritocco.

IMG_3152

Capri è bella, ma che dico, è bellissima, con le sue strade troppo strette, le sue auto “geneticamente” modificate, i suoi autisti di autobus (“geneticamente” modificati anch’essi – gli autobus, non gli autisti) folli e i suoi tassisti che puntualmente si dimenticano di azzerare il tassametro, i suoi limoni più grandi del mio pugno e le bouganville a ogni angolo.

IMG_5461

Capri è alberghi e negozi di lusso, ma consiglio i piccoli bed & breakfast di una volta, quelli a conduzione familiare, dove forse a colazione ti daranno anche il cornetto insacchettato, ma in cambio ti sapranno consigliare la pizzeria più buona di Capri, la gelateria migliore e quella stradina di fronte a cui tutti passano ma in cui nessuno entra, senza sapere il panorama spettacolare che si perde.

IMG_5415

IMG_5413

Capri è dei capresi, e di quel mare blu che devi attraversare in barca se vuoi andare a vedere i faraglioni e la Grotta Azzurra, o se vuoi andare almeno una volta ai famosi Bagni Tiberio, oppure anche solo per il gusto di fare il giro dell’isola e meravigliarsi di come quella cosina piccina picciò circondata dal blu più blu possa essere tutto questo e anche di più.

IMG_5398