Ci sono decine di cose bellissime e curiose ad Amsterdam.

Una di quelle che di più ha attirato la mia curiosità è un negozietto di formaggi vicino al Mercato dei Fiori, all’interno di uno dei vecchi magazzini usati per conservare le merci, oggi restaurato e portato a nuova vita.

La strada è pedonale e per entrare nel negozio si devono scendere scalini stretti e molto ripidi. Ma quello che aspetta all’interno, è davvero inusuale.

L’odore di formaggio è ovviamente fortissimo, ma quello che colpisce di più sono i colori.

Formaggio ad Amsterdam

amsterdam formaggio

Prendete tutto il pantone del giallo, dal limone più chiaro allo zabaione più ignorante.

Dategli una forma rotonda e mettetelo su mensole color legno lunghe metri e metri. E’ uno spettacolo per gli occhi e le decine di turisti che entrano, anche solo per dare un’occhiata o fare una foto (o venti), dimostrano che è davvero irresistibile.

Amsterdam formaggio

Un paradiso per gli amanti dei latticini, un paradiso per i fotografi e uno per i turisti.

Win-win su tutti i fronti, anche su quello della strada.

amsterdam formaggio

Questo post è stato scritto da:

Francesca

Francesca

La capa, dalla cui mente è nato Chicks and Trips. Senese di nascita, europea per vocazione, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza e poi l'ha appesa al chiodo sopra la televisione, tanto le stampe come complemento d'arredo vanno di moda. Passa il suo tempo a scrivere atti più o meno pubblici, fare foto e pettinare gatti. Se dovesse andare a Hong Kong, sceglierebbe un volo con scalo a Londra e un tempo di attesa di un paio di giorni, pur di farsi un giro nella città della Regina. Sogna di vincere alla lotteria e passare il resto della vita in un appartamento con camino a Mayfair. Autrice de "I Cassiopei (biografie non autorizzate) e "Storia di Biagio".

Last Updated on 17 Gennaio 2019 by Francesca

error: Questo contenuto è protetto.