Dal 25 marzo al 4 giugno potete visitare a Roma La Casa delle Farfalle.

Io ci sono stata e vi racconto di cosa si tratta.

Cos’è La Casa delle Farfalle?

La Casa delle Farfalle a Roma è una serra tropicale.

All’interno, in mezzo ad una rigogliosa vegetazione si ha la possibilità di osservare da vicino alcune tra le farfalle più appariscenti del mondo.

Biologi ed entomologi sono a disposizione dei visitatori per spiegare il mondo di questi affascinanti insetti e le curiosità che le riguardano.

L’effetto è sempre stupefacente. Non capita spesso di poter osservare dal vivo (e vive!) farfalle così grandi e colorate.

Nostro figlio è rimasto incantato. Noi con lui.

D’altra parte tra i “difetti” di mio marito non c’è solo l’acquariologia, ma anche la passione per tutti gli insetti e le farfalle in particolare. E ogni occasione è buona per coinvolgerci.

La serra non è molto grande, più piccola di altre case simili che abbiamo visitato, ma raggiunge comunque lo scopo.

Tra l’altro all’interno è visibile una sezione di un formicaio che ha esercitato un fascino indiscusso su nostro figlio.

L’altra attrazione è stata quella della teca con le crisalidi e le farfalle appena nate. Meraviglia che non è così facile vedere nel quotidiano.

Le grandi farfalle che si avvicinano così tanto, che si posano sulle mani, sulle spalle, sugli zaini, rendono tutto magico.

Il parco all’esterno, con un piccolo mercatino, consente di unire alla visita qualche piacevolissima ora nel verde.

A chi consiglio la visita alla Casa delle Farfalle di Roma

La visita è consigliata a chi ha bambini (di ogni età), perché si tratta di un’esperienza intensa, inusuale e interessante.

Sicuramente è consigliata anche agli adulti, soprattutto se non vi è mai capitato prima di vedere farfalle tropicali così da vicino.

In generale a chi ama la natura ed è curioso di scoprire le sue meraviglie. A volte diamo per scontati certi prodigi che dovremmo invece apprezzare e tutelare di più.

I cartelli esplicativi nel giardino danno proprio le informazioni necessarie per aiutare, nel nostro piccolo, le farfalle a vivere nonostante i disastri dell’uomo.

Info e consigli pratici per la visita alla Casa delle Farfalle di Roma

La Casa delle Farfalle si trova a Roma, in via Appia Pignatelli 450, dove si trova anche uno degli sponsor, Ceracci Illuminazione.

I biglietti si possono acquistare direttamente alla cassa. Non è necessario prenotare la visita.

Considerate che la visita non ha limite di tempo e che la serra non è molto grande, quindi nelle ore centrali del week end troverete probabilmente un po’ troppa folla.

Noi siamo stati di sabato pomeriggio, ma alle 14.30 e devo dire che non potevamo scegliere orario migliore. Pochissime persone e tutta la tranquillità per goderci la visita. Solo nel week end fanno orario continuato dalle 9 alle 19.

Il biglietto è di 6 Euro per gli adulti e 4 Euro per i bambini (da 4 a 12 anni).

E’ chiaramente aperta alle scuole e, super curiosità, è anche possibile organizzare feste di compleanno.

Sul loro sito troverete tutto quello che io ho dimenticato di dirvi.

 

Questo post è stato scritto da:

FrancescaGi

FrancescaGi

Romana di nascita, sabina di azione, mamma di cuore. I suoi viaggi sono un mix tra il suo animo cittadino e l’amore incondizionato per la natura della mezza mela con cui condivide la vita. “Alla fine però sono venuti dei bei mix”, assicura lei. Chissà se la pensa così anche Luna, la coniglia nana più viziata del mondo, che li attende con pazienza a casa ogni volta. Anche se di fatto è un avvocato, Francesca dice di non avere ben chiaro cosa vuole fare da grande, ma sarà bene che lo capisca in fretta perché suo figlio di 2 anni le ha chiesto come regalo una Ducati Panigale!