Siamo a Oxford, la bellissima cittadina inglese nota per la famosa Università, solo per un giorno.

Lo scopo è vedere quante più cose possibile prima di riprendere il treno che, in un’ora circa, ci riporterà a Londra.
Tra le cose che non possono mancare c’è, ovviamente, la visita ad uno dei college più prestigiosi, il Christ Church College.

(Che è anche la location del primo film di Harry Potter, nonché ispirazione per la Grande Sala di Hogwarts, ma ne parleremo un’altra volta).

Finita la visita alla chiesa (e dopo una breve sosta allo shop del college dove vendono – giuro – anche le magic wands a peso d’oro), faccio una breve sosta alla toilette, dove incontro un gruppo di attempate sciure britanniche, intente a imbellettarsi e indossare enormi cappelloni che tirano fuori dalle buste di Tesco.
Secondo me, c’è aria di matrimonio.

Sposarsi a Oxford

Decidiamo di aspettare per vedere la sposa, che porta sempre fortuna. In questo caso però la scena alla povera bride è rubata dai suoi invitati.
Con un gruppo di emozionatissime giapponesi, mi metto all’entrata della chiesa e inizio a fotografarli.
(Mi scuso per la qualità delle foto, ma ridevo talmente tanto che la maggior parte sono venute mosse.)

Come da tradizione inglese, i cappelloni femminili non mancano. Gentleman in tait, tuba e deambulatore.

Vestitini di un improbabile rosa, dal maialino, allo shocking, al malva, passando per tutti i tipo di fiori che vi possano venire in mente.

Oxford Inghilterra Gran Bretagna Regno Unito

 

Distinti signori coi capelli bianchi e pantaloni a quadri, ombrelli e regali nelle buste del supermercato (sì, i regali si portano al matrimonio).

Oxford Inghilterra Gran Bretagna Regno Unito

 

Quadrettoni da parole crociate e ombrelli della PAM.

Oxford Inghilterra Gran Bretagna Regno Unito

Allegre vecchiarde amanti delle parole crociate a schema libero.

 

Ma la mia preferita è lei: britannica manza dallo stile vittoriano e husband scozzese al seguito (anzi, due passi avantissimo) che, Mary Poppins scanzìte.

Oxford Inghilterra Gran Bretagna Regno Unito

MAAARY POPPIINS!

 

Alla fine, un po’ in sordina, è arrivata anche la sposa, sobrissima nel suo virginale abito bianco.

Oxford Inghilterra Gran Bretagna Regno Unito

Questo post è stato scritto da:

Francesca

Francesca

La capa, dalla cui mente è nato Chicks and Trips. Senese di nascita, europea per vocazione, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza e poi l'ha appesa al chiodo sopra la televisione, tanto le stampe come complemento d'arredo vanno di moda. Passa il suo tempo a scrivere atti più o meno pubblici, fare foto e cadere da cavallo. Se dovesse andare a Hong Kong, sceglierebbe un volo con scalo a Londra e un tempo di attesa di un paio di giorni, pur di farsi un giro nella città della Regina. Sogna di vincere alla lotteria e passare il resto della vita in un appartamento con camino a Mayfair. Autrice de "I Cassiopei (biografie non autorizzate).