Il Burren è una zona della Repubblica d’Irlanda che occupa gran parte della Claire County.
Lo attraverso per andare alle Cliffs of Moher e mi si apre davanti il paesaggio più lunare che abbia mai visto.

burren dolmen poulnabru

Il governo irlandese ha acquistato quasi duemila ettari di questo territorio, per farne il Parco Nazionale del Burren.

E’ un territorio formato da vaste colline calcaree, frammentate, tutte con fessure lineari sulle quali non cresce praticamente vegetazione.

Il Burren dà alla parola “desolazione” un nuovo significato.
Più che Burren, attraversando in auto le sue strette stradine deserte (non incrociamo nessuno, né auto, né persona, né animale), sembra barren (sterile, in inglese).

burren dolmen poulnabru

Questo paesaggio apparentemente desolato eppure affascinante riserva, per chi sa aspettare, bellissime sorprese.

Sorprese nel Burren: il Dolmen di Poulnabrune

Al di là di arbusti alpini e mediterranei insieme (cosa che pare sia davvero molto rara) mentre guidiamo in mezzo a questo infinito niente, spunta all’improvviso, su una collina come tante altre, questo.

burren dolmen poulnabru
E’ chiamato il Dolmen di Poulnabrune (che, mi informa il cartello informativo, in gaelico vuol dire buca del dolore).

Non c’è centro visitatori ad annunciarlo, né vi sono indicazioni stradali.

C’è solo un piccolissimo spiazzo adibito a parcheggio nel quale si può fermarsi e un anonimo cartello che dà al visitatore (casuale, nel mio caso) qualche informazione su quello che si trova davanti.

burren dolmen poulnabru

Spunta proprio all’improvviso ed è semplicemente circondato da una corda che impedisce di avvicinarsi troppo (corda assolutamente scavalcabile e nessun guardiano a controllare – cosa che devo aggiungere, mi è sembrata una cosa molto strana. E se qualche vandalo volesse fa danni? Mah…).

E’ lì dal neolitico (tra i 4000 e i 2900 anni fa) ma nel 1985, crollò.

Fu prontamente restaurato e, durante gli scavi, furono scoperti i resti di ben 22 persone (tra adulti e bambini), sepolti sotto il monumento.

Quindi in Irlanda, guidando in mezzo a un lunare e bellissimo nulla, è possibile che vi imbattiate in un monumento sepolcrale vecchio di 4000 anni.

Cosa volere di più?

Parco Nazionale del Burren: info utili

Se siete di quei pazzi ai quali piace camminare tanto in mezzo alla natura, il National Parks e Wildlife Service organizza delle passeggiate gratuite all’interno del parco, i cosiddetti walking trails. Si possono scoprire, la flora, la fauna e la geologia di questo splendido parco. Cliccate qui per tutte le informazioni.

Parco Nazionale del Burren

Questo post è stato scritto da:

Francesca

Francesca

 

La capa, dalla cui mente è nato Chicks and Trips. Senese di nascita, europea per vocazione, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza e poi l'ha appesa al chiodo sopra la televisione, tanto le stampe come complemento d'arredo vanno di moda. Passa il suo tempo a scrivere atti più o meno pubblici, fare foto e cadere da cavallo. Se dovesse andare a Hong Kong, sceglierebbe un volo con scalo a Londra e un tempo di attesa di un paio di giorni, pur di farsi un giro nella città della Regina. Sogna di vincere alla lotteria e passare il resto della vita in un appartamento con camino a Mayfair. Autrice de "I Cassiopei (biografie non autorizzate) e "Storia di Biagio"