Non sono una grande fan degli articoli-classifica, quelli che riportano le “10 cose da fare a…”, le “10 cose da vedere a…” e via di questo passo. Sono soggettivi, spesso discutibili e quasi mai esaustivi. Semplici giochetti in forma di elenchi.

Però Torino, la mia città, è comparsa di recente nella lista delle 15 bellissime città d’Italia da visitare in autunno stilata da Skyscanner, importante comparatore di voli internazionale, e la nostra capobanda Francesca mi ha chiesto di preparare un post fotografico in tema.

Quindi ecco il mio piccolo contributo…

Piazza Castello, Torino

Piazza Castello, Torino

Piazza Carlo Alberto, Torino

Piazza Carlo Alberto, Torino

L’eleganza del centro, degli antichi palazzi e dei cortili vi faranno rivivere le atmosfere regali e un po’ malinconiche dei tempi andati.

Fontana Angelica

Fontana Angelica

A Luigi Lagrange, la Patria...

A Luigi Lagrange, la Patria…

Le fontane e i monumenti, numerosissimi e sparsi in tutta Torino, vi porteranno alla mente personaggi dei secoli passati: scienziati, sovrani, eroi risorgimentali e non solo.

Giardino interno di palazzo torinese

Giardino di palazzo torinese

Grazie ai numerosi parchi e giardini pubblici potrete rilassarvi durante le vostre esplorazioni della città.

Portici in via Palazzo di Città

Portici in via Palazzo di Città

Un pianista improvvisato sotto i portici in via Roma

Un pianista improvvisato sotto i portici in via Roma

Se dovesse piovere o far brutto tempo, grazie alle lunghe vie porticate del centro non avrete la scocciatura di dover tenere l’ombrello aperto, e fare contemporaneamente le fotografie. (E a volte sotto i portici incontrerete piacevoli sorprese…)

Vista sui tetti della città

Vista sui tetti della città

Panorama dall'alto della Mole Antonelliana

Panorama dall’alto della Mole Antonelliana

I panorami torinesi vi permetteranno di spaziare lungo tutto l’arco alpino, soprattutto da alcuni punti privilegiati di osservazione, come la Mole, il Monte dei Cappuccini o il nuovo grattacielo Intesa-Sanpaolo (beninteso: se il meteo vi sarà amico).

Gianduiotti

Gianduiotti

Vetrina in piazza Carlo, Torino

Vetrina autunnale in piazza Carlo, Torino

Le botteghe e i caffè storici di Torino vi faranno conoscere i gianduiotti, i cremini, il bicerin, il sabaudo, il vermouth e altre squisitezze subalpine.

Il cosiddetto portone del Diavolo

Il cosiddetto portone del Diavolo

Se siete appassionati di storie magiche e vi incuriosiscono i temi esoterici, Torino vi fornirà pane per i vostri denti. Lo sapete, vero, che Torino è città magica per eccellenza?
Esistono appositi tour, molto frequentati non solo dai turisti, che ve la racconteranno tramite le storie più note.

Palazzo Madama è sede del Museo di Arte Antica

Palazzo Madama è sede del Museo di Arte Antica

Inoltre Torino è ricchissima di musei, sia in ambito artistico sia scientifico, adatti sia a grandi che piccini. Giusto per citarne due: il Museo Egizio e il Museo Nazionale del Cinema, ospitato dentro la scenografica Mole Antonelliana.

Autunno a torino

Vista sul Monte dei Cappuccini, Torino

E poi il mese di novembre è particolarmente denso di eventi di rilevanza internazionale, nel campo dell’arte contemporanea e del cinema. Vi dicono nulla Artissima, Luci d’Artista e il Torino Film Festival, arrivato alla 33a edizione?

Ah, non paghi del riconoscimento citato in apertura, ho appena scoperto che anche il sito Trivago ha inserito Torino fra le 10 città italiane più ambite dove passare il Capodanno.

Cosa aspettate? Avete ancora bisogno di altre scuse per progettare un weekend (o una tappa più lunga) a Torino?

error: Questo contenuto è protetto. Puoi chiedere il permesso all\'ADMIN