C’è poco da fare, Capo Nord è una destinazione con un gran fascino per i viaggiatori. Il punto più a nord, la fine dell’Europa, la fine di un viaggio.

La domanda più frequente è: vale realmente la pena andare a Capo Nord?

Con un rapido giro su internet troverete pareri discordanti.

Il motivo principale del disappunto è che il costo di accesso di 225 korone a persona (circa 25 euro) è considerato spropositato a fronte di ciò che viene offerto: un bunker con shop e ristorante e il famoso mappamondo in ferro su un promontorio, un bel panorama.

Oggettivamente vi dico che il costo è esagerato, tenete però conto che il biglietto vale 24 ore, quindi se resterete nei paraggi potrete tornare più volte negli orari di apertura.

Troverete anche chi denigra Capo Nord (71° 10’ 21”) perché non è realmente il punto più a nord d’Europa, primato che spetta al vicino promontorio di Knivskjellodden (71° 11’ 08”), raggiungibile solo a piedi con una passeggiata di 9 kilometri e totalmente estraneo, per ora, a logiche economiche e turistiche.

Io, nonostante una nebbia che si tagliava, ho deciso che quei 25 euro, il giorno del mio compleanno per giunta, era davvero necessario spenderli, perché Capo Nord non è una meta, ma un viaggio e io lo volevo concludere toccando con mano l’arrivo.

Capo Nord

Capo Nord

A che conclusione sono giunta? Capo Nord non è “una palla di ferro”.

Capo Nord è i kilometri fatti per arrivare, i panorami di boschi sconfinati, il mare, le montagne a strapiombo sull’acqua con le cime innevate anche ad Agosto, le renne lungo il percorso, con la faccia buona e le corna ramose.

Capo Nord è il sole lungo tutto il tuo cammino e, ad un certo punto, la nebbia fitta e densa, è il salmone affumicato o il bacalao da mangiare fino a scoppiare, è le ore in macchina a guardar fuori ascoltando Radio Norge, i mirtilli dolci e succosi, i cloudberry che si trovano solo qui, i negozietti dei Sami in cui fermarsi a curiosare.

lapponia5

Lapponia

lapponia4

lapponia3

lapponia2

lapponia6

lapponia7

lapponia8

La mia risposta alla domanda iniziale, quindi è: sì, ne vale la pena!

Partite, riempitevi gli occhi di quella sconfinata bellezza lungo la strada e alla fine sorriderete nonostante la nebbia.

Esiste un modo migliore per festeggiare il compleanno?

caponord1

****************************************

Stai programmando un viaggio a Capo Nord? Leggi i consigli di FrancescaGi per un viaggio in Lapponia