Quello che mi colpisce di più tutte le volte che vado a Londra, è la sua multietnicità.

Per chi arriva da una piccolissima e piuttosto chiusa città di provincia, è davvero sorprendente come le più di cento etnie della capitale britannica si mescolino, creando un insieme curioso.

brick lane mercato cucina

Londra: il mercato di Brick Lane

Lo si percepisce soprattutto a Brick Lane, a due passi dalla fermata della tube di Liverpool Street, accanto ai famosi mercatini, dove la domenica mattina si trova un enorme magazzino con decine di stand alimentari.

Nel mercato di Brick Lane, si può mangiare a poco prezzo assaggiando piatti provenienti da tutto il mondo: dalle classiche cucine etniche – italiana, messicana, cinese – alle più curiose, come quella tibetana, libanese, lituana o etiope.

Si possono prendere piccoli assaggi da questo o da quello stand e consumarli direttamente sui lunghi tavoli attrezzati con panchine che si trovano all’interno.

brick lane mercato cucina

E’ bellissimo da vedere e da fotografare.

Tutti questi colori e le pietanze sistemate negli enormi padelloni di ghisa rotondi… anche se gli odori di cibo mescolati insieme, specialmente la mattina presto, creano un certo disagio allo stomaco, lo ammetto.

brick lane mercato cucina

Il bello di questo posto è che non ci sono solo turisti, al contrario. Impiegati e commessi dai negozi vicini lo affollano numerosi e mi chiedo: quanto sarebbe bello uscire dall’ufficio per la pausa pranzo per andare a mangiare in un posto così?

Sarebbe meno monotono di sicuro.

brick lane mercato cucina

Sarebbe come fare un piccolo viaggio ogni giorno, conoscere un paese attraverso la sua cucina e il tutto… in pausa pranzo!

Davvero un bel cambiamento.

I cuochi sono abituati a curiosi e turisti che fanno domande sceme e li fotografano in continuazione, ma alcuni sono decisamente più disponibili di altri. Personalmente chiedo sempre il permesso di fotografare, ma qualcuno degli chef neanche risponde oppure si gira dall’altra parte.

brick lane mercato cucina

Altri invece, si mettono in posa e sorridono: queste due ragazze, dello stand etiope, sono le mie preferite. Scambiamo qualche battuta, scatto un paio di foto e loro mi offrono perfino di assaggiare qualcosa.

Un’ospitalità gioiosa e gentile, tutta afro-londinese.

londra brick lane mercato

Dormire a Brick Lane, Londra

Brick Lane si trova nel centro di Londra. Ha comode fermate della metro (Aldgate, Liverpool Street…) e non avrete problemi a trovare posto. Personalmente ho dormito all’Hub London, ma se per voi è troppo spartano (io l’ho trovato bellissimo) cliccate qui per qualche suggerimento.

****

Ti è piaciuto? Pinnalo!

brick lane londra mercato cibo

Questo post è stato scritto da:

Francesca

Francesca

La capa, dalla cui mente è nato Chicks and Trips. Senese di nascita, europea per vocazione, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza e poi l'ha appesa al chiodo sopra la televisione, tanto le stampe come complemento d'arredo vanno di moda. Passa il suo tempo a scrivere atti più o meno pubblici, fare foto e pettinare gatti. Se dovesse andare a Hong Kong, sceglierebbe un volo con scalo a Londra e un tempo di attesa di un paio di giorni, pur di farsi un giro nella città della Regina. Sogna di vincere alla lotteria e passare il resto della vita in un appartamento con camino a Mayfair. Autrice de "I Cassiopei (biografie non autorizzate) e "Storia di Biagio".

error: Questo contenuto è protetto. Puoi chiedere il permesso all\'ADMIN